Silvestro Bonaventura

  /    /  Silvestro Bonaventura

In the contemporary artistic panorama Silvestro Bonaventura is an “absolute unicum”, an absolutely original artist with a unique and unmistakable sign.

Silvestro Bonaventura Una notte in cucina Oil on canvas cm70x100
One night in the kitchen (Una notte in cucina)

Something happened, I was in the kitchen… I thought everything and everyone was dozing in the silence of the night, but suddenly in front of me a cheerful dance of teaspoons and dragonflies, bottles and pans… curious conversations between eggs and hammers…

Someone lied to me… Here everything moves, other than silent…

Silvestro Bonaventura was born in Calabria in Vibo Valentia on November 16, 1974.
Driven from an early age by a strong passion for art, when he reached adolescence, he embarked on a journey of learning and knowledge of the pictorial arts.
Initially he attended the Domenico Colao Art Institute in Vibo Valentia and subsequently, having completed his first training studies, he moved to Florence where he attended the Academy of Fine Arts.

Silvestro Bonaventura Casolare in Via Mercato Isca sullo Ionio Acrylic on canvas cm70×70
Cottage in Via Mercato – Isca sull’Ionio (Casolare in Via Mercato – Isca sullo Ionio)

During the period of study he approaches the artistic community of the Florentine villages, taking part in various personal and collective painting exhibitions in various Italian cities, continuing and intensifying this activity upon graduation.

To name a few we remember the collective exhibition “Ex-temporanea” of visual arts at the Leopolda station in Florence, the group exhibition at the former church of S. Carlo dei Barnabiti in Florence, the personal exhibition “Places”, at Palazzo Gagliardi in Vibo Valentia.

Silvestro Bonaventura Cucina Oil on canvas cm100x150
The kitchen (La Cucina)

There is no lack of participation in numerous competitions such as various editions of the “Città di Pizzo” painting prize, which he won in 2019 with the work “La Cucina”.

Silvestro Bonaventura Relax Oil on canvas 2021 cm150×150
Relax

His works, which appear in public and private collections, are born and draw lymph from the intense life experiences of the artist and from his numerous travels around the world.

Bonaventura’s angle of view never reflects the dimension of reality but tends to distort into hallucinated perspectives, as if they were framed by a wide angle, with a depth of field that dilates the images to the point of deforming them.

Bonaventura Casa Raul N.3 la visita Olio su tela 2021 123x140cm artwork
Casa Raul N.3 la visita

He currently lives and works in his hometown, Vibo Valentia, where his private art studio is based.

His works can be admired at the HR Docks Gallery – Docks Dora in Turin.

Each project has its own life story distorted and folded into a frame and a canvas that are an integral part of the work itself, also produced by the artist’s hand. Like other great masters, Bonaventura also builds and prepares frames and canvases personally to have total control of the work and in particular on the rendering of the oil colors used.

Each work is the result of an absolutely unique and original creative process. The environments that Silvestro Bonaventura shows us are undoubtedly the result of the artist’s vision but also intrinsically linked to real places and lived experiences.

Sometimes a project starts from an object, from a detail to which the other visual elements of the composition are progressively added.
Even in these cases, despite appearances, the development of the project takes place within an already defined idea. Changes, distortions and rearrangements take place, but the overall vision is already present at the origin, in the link with the reality already seen, of the experience already lived by the artist.

The deformed reality expands into impossible compositions, hallucinated perspectives in which all the iconic objects acquire their own subjectivity and expressive force.
The drawing itself at the base of the work can be the sum of several sheets which are gradually added to the first one until it includes all the desired elements.

All the elements – objects and architectures – are literally bent by the artist to his vision and each one is able to convey sensations both individually and in the overall context of the composition.

The paintings come to life and expressive power when the color bursts into the rooms, colors the objects, creates the atmospheres … only oil painting is able to transmit sensations and color the atmospheres with the intensity desired by the artist.

Silvestro Bonaventura Casa ambra 2021 Oil on canvas 121x96cm work
Casa Ambra

A master of oil on canvas …

Silvestro goes far beyond academic technical mastery and with oil painting he creates a personal mark and a unique unmistakable style. Oil paint is the material that fills sunny environments and illuminated areas with color and light, enhancing darker colors and shades in night and closed environments.

Silvestro Bonaventura Tavolata tra amici 2021 Oil on canvas 70×90cm detail
Tavolata tra amici

In some rare cases, acrylic color was preferred to achieve the desired effects, as in the case of the “Three fountains”, a fantastic nocturnal glimpse of an ancient village with three fountains, deliberately and entirely made with acrylic materials.

Silvestro Bonaventura Tre Fontane 2019 Acrylic on canvas 60×80cm detail
Tre Fontane

Each of Silvestro’s paintings forcefully drags the viewer to immerse himself in his world that is only apparently imaginary and surreal.Even without completely inserting themselves in the wake of metaphysics and surrealism, all his works, with their impossible deformations, go far beyond reality understood as what is seen.

Each object has its own organic place in the deformed space, nothing is there by chance … each element tells us its story which is also the history and life of the artist himself.

Silvestro Bonaventura Festicciola casalinga Oil on canvas cm90x150
Festicciola casalinga

There is always a world … in many of Silvestro’s paintings we find recurring symbolic objects and one that is very present is the world, often represented within a painting.

Silvestro Bonaventura is an artist who has been able to combine the countless experiences of life and travel with the strong bond with his land and its territory … harsh and hermetic, always at the center of the world, at the center of civilizations, in the heart of Mediterranean.

Silvestro Bonaventura Targetti's house Oil on canvas cm150×100
Targetti’s house

Silvestro’s worlds immediately appear so familiar, alive, linked to humanity in its most ancient gestures and in its daily life bent and deformed in our times.

Silvestro Bonaventura Laboratorio illuminato dalla luna Oil on canvas 2017 cm149x90
Laboratorio illuminato dalla luna

Each painting tells us a story of people and situations that we do not see but whose vitality and sociability we can perceive through objects so rich in symbolism and meanings.

Silvestro Bonaventura Pasquetta a casa di Linda Oil on canvas 2021 cm144x74
Pasquetta a casa di Linda

Silvestro Bonaventura and HR Docks Gallery

The encounter with a painting by Bonaventura is a “distorting and unforgettable” experience. We too were struck and impressed by Silvestro’s unique and unrepeatable atmospheres. It immediately became clear to us that he is an original artist, endowed with a unique sensitivity, capable of deforming and bending reality and of coloring it with his unmistakable style.

Since 2021 Silvestro Bonaventura has entered into an exclusive contract with HrDocksGallery,

As soon as the times / pandemic allow it, an important personal exhibition of the artist will be organized and promoted at the gallery and also in institutional spaces.

In the SHOP HRDOCKSGALLERY HRDOCKSGALLERY SHOP some unique works by Silvestro Bonaventura are available and can be purchased..

The value of Silvestro’s paintings is growing progressively also by virtue of the artist’s production that follows creative dynamics unrelated to sales and therefore quantitatively variable. It is also possible to book works without prejudice to the absolute discretion of the artist both in terms of timing and in each artistic and compositional element.

Nel panorama artistico contemporaneo Silvestro Bonaventura è un “unicum assoluto”, un artista assolutamente originale con un segno unico ed inconfondibile.

Silvestro Bonaventura Una notte in cucina Oil on canvas cm70x100
Una notte in cucina

È accaduto qualcosa, ero in cucina… 

Credevo che tutto e tutti sonnecchiassero nel silenzio della notte, 

ma d’un tratto di fronte a me una danza allegra di cucchiaini e libellule, 

bottiglie e padelle… conversazioni curiose tra uova e martelli.. 

Qualcuno mi ha mentito… Qui tutto si muove, altro che tace…

Silvestro Bonaventura nasce in Calabria a Vibo Valentia il 16 Novembre 1974.
Spinto sin da piccolo da una forte passione per l’arte, raggiunta l’età adolescenziale, intraprende un viaggio di apprendimento e conoscenza delle arti pittoriche.
Inizialmente frequenta l’Istituto d’Arte Domenico Colao di Vibo Valentia e successivamente, completati i primi studi di formazione, si trasferisce a Firenze dove frequenta l’Accademia di Belle Arti.

Silvestro Bonaventura Casolare in Via Mercato Isca sullo Ionio Acrylic on canvas cm70×70
Casolare in Via Mercato – Isca sullo Ionio

Durante il periodo di studi si avvicina alla comunità artistica dei borghi fiorentini, prendendo parte a diverse mostre di pittura personali e collettive in varie città italiane, proseguendo e intensificando tale attività al conseguimento della laurea.

Per citarne alcune ricordiamo la mostra collettiva “Ex-temporanea” di arti visive presso la stazione Leopolda di Firenze, la mostra collettiva presso l’ex chiesa S. Carlo dei Barnabiti di Firenze, la mostra personale “Luoghi”, presso Palazzo Gagliardi di Vibo Valentia.

Silvestro Bonaventura Cucina Oil on canvas cm100x150
La Cucina

Non mancano le partecipazioni a numerosi concorsi quali diverse edizioni del premio di pittura “Città di Pizzo”, che vince nel 2019 con l’opera “La Cucina”.

Silvestro Bonaventura Relax Oil on canvas 2021 cm150×150
Relax

Le sue opere, che figurano in collezioni pubbliche e private, nascono e traggono linfa dalle intense esperienze di vita dell’artista e dai suoi numerosi viaggi intorno al mondo.

L’angolo di visuale del Bonaventura non rispecchia mai la dimensione del reale ma tende a distorcersi in prospettive allucinate, quasi fossero inquadrate da un grandangolo, con una profondità di campo che dilata le immagini fino a deformarle.

Bonaventura Casa Raul N.3 la visita Olio su tela 2021 123x140cm artwork
Casa Raul N.3 la visita

Attualmente vive ed opera nella sua città di origine, Vibo Valentia, dove ha sede il suo Atelier d’arte privato.
Le sue opere si possono ammirare presso la HR Docks Gallery – Docks Dora di Torino.

Ogni progetto ha una sua storia di vita distorta e piegata in un telaio ed una tela che sono parte integrante dell’opera stessa, anch’essi prodotti dalla mano dell’artista. Come altri grandi maestri Bonaventura costruisce e prepara anche cornici e tele personalmente per avere totale controllo dell’opera ed in particolare sulla resa dei colori ad olio utilizzati.

Ogni opera è frutto di un processo creativo assolutamente unico ed originale. Gli ambienti che Silvestro Bonaventura ci mostra sono indubbiamente frutto della visione dell’artista ma anche intrinsecamente legati a luoghi reali ed esperienze vissute.

A volte un progetto parte da un oggetto, da un particolare a cui si aggiungono progressivamente gli altri elementi visivi della composizione.
Anche in questi casi, nonostante le apparenze, lo sviluppo del progetto avviene nell’ambito di un’idea già definita. Intervengono modifiche, distorsioni e rimaneggiamenti, ma la visione complessiva è già presente all’origine, nel legame con la realtà già vista, dell’esperienza già vissuta dall’artista.

La realtà deformata si espande in composizioni impossibili, prospettive allucinate nella quale tutti gli oggetti icone acquisiscono una propria soggettività e forza espressiva.
Il disegno stesso alla base dell’opera può essere somma di più fogli che vanno progressivamente ad aggiungersi al primo fino ad arrivare a comprendere tutti gli elementi voluti.

Tutti gli elementi – oggetti ed architetture – vengono letteralmente piegati dall’artista alla sua visione ed ognuno è in grado di trasmettere sensazioni sia individualmente che nel contesto complessivo della composizione.

I quadri prendono vita e potenza espressiva quando il colore irrompe negli ambienti, colora gli oggetti, crea le atmosfere… solo la pittura ad olio è in grado di trasmettere sensazioni e colorare le atmosfere con l’intensità voluta dall’artista.

Silvestro Bonaventura Casa ambra 2021 Oil on canvas 121x96cm work
Casa Ambra

Un maestro dell’olio su tela

Silvestro va ben oltre la padronanza tecnica accademica e con la pittura ad olio crea un segno personale ed uno stile unico inconfondibile. La pittura ad olio è la materia che riempe di colore e luce gli ambienti solari e le zone illuminate, che esalta i colori e le sfumature più scure negli ambienti notturni e chiusi.

Silvestro Bonaventura Tavolata tra amici 2021 Oil on canvas 70×90cm detail
Tavolata tra amici

In alcuni rari casi per raggiungere gli effetti voluti è stato preferito il colore acrilico, come nel caso delle “Tre fontane”, fantastico scorcio notturno di un Borgo Antico con tre fontane, volutamente ed interamente realizzato con materiali acrilici.

Silvestro Bonaventura Tre Fontane 2019 Acrylic on canvas 60×80cm detail
Tre Fontane

Ogni quadro di Silvestro trascina con forza lo spettatore ad immergersi all’interno del suo mondo solo in apparenza immaginario e surreale. Pur senza inserirsi del tutto nel solco della metafisica e del surrealismo tutte le sue opere, con le loro deformazioni impossibili, vanno ben oltre la realtà intesa come quello che si vede.

Ogni oggetto ha un suo posto organico nello spazio deformato, niente è lì per caso… ogni elemento ci racconta la sua storia che è anche storia e vita dell’artista stesso.

Silvestro Bonaventura Festicciola casalinga Oil on canvas cm90x150
Festicciola casalinga

C’è sempre un mondo… in molti quadri di Silvestro troviamo degli oggetti simbolici ricorrenti ed uno molto presente è il mondo, spesso rappresentato all’interno di un quadro.

Silvestro Bonaventura è un artista che ha saputo unire le innumerevoli esperienze di vita e di viaggio al forte legame con la sua terra e col suo territorio… aspro ed ermetico, da sempre al centro del mondo, al centro delle civiltà, nel cuore del mediterraneo.

Silvestro Bonaventura Targetti's house Oil on canvas cm150×100
Targetti’s house

I mondi di Silvestro ci appaiono subito così familiari, vivi, legati all’umanità nei suoi gesti più antichi e nel suo vivere quotidiano piegato e deformato ai nostri tempi.

Silvestro Bonaventura Laboratorio illuminato dalla luna Oil on canvas 2017 cm149x90
Laboratorio illuminato dalla luna

Ogni quadro ci racconta una storia di persone e situazioni che non vediamo ma di cui possiamo percepire la vitalità e la socialità tramite gli oggetti così ricchi di simbolismi e significati.

Silvestro Bonaventura Pasquetta a casa di Linda Oil on canvas 2021 cm144x74
Pasquetta a casa di Linda

Silvestro Bonaventura ed HR Docks Gallery

L’incontro con un quadro di Bonaventura è un’esperienza “deformante ed indimenticabile”. Anche noi siamo stati colpiti ed impressionati dalle atmosfere uniche ed irripetibili di Silvestro. Ci è parso subito evidente che si tratta di un artista originale, dotato di una sensibilità unica, capace di deformare e piegare la realtà e di colorarla col suo stile inconfondibile.

Dal 2021 Silvestro Bonaventura ha stipulato un contratto di esclusiva con HrDocksGallery,

Appena i tempi/pandemia lo consentiranno verrà organizzata e promossa una importante personale dell’artista presso la galleria ed anche in spazi istituzionali.

Nello SHOP HRDOCKSGALLERY sono disponibili ed acquistabili alcune opere uniche di Silvestro Bonaventura.

Il valore dei quadri di Silvestro è in progressiva crescita anche in virtù della produzione dell’artista che segue dinamiche creative slegate dalla vendita quindi quantitativamente variabili. È anche possibile prenotare dei lavori ferma e restante l’assoluta discrezionalità dell’artista sia nei tempi che in ogni elemento artistico e compositivo.

X