Sign up to HR DOCKS GALLERY newsletter

PRIVACY POLICY

INFORMAZIONI  IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL’ART. 13 REGOLAMENTO (UE) 679/2016

CLIENTI – SITO

Ai sensi dell’articolo 13 del G.D.P.R. 679/2016, HR DOCKS GALLERY con sede in Via Valprato 68 10155 Torino, in qualità di Titolare del trattamento nella persona del Legale rappresentante pro tempore, informa i clienti di quanto segue:

CHE TIPO DI DATI TRATTIAMO?

Dati personali, quali dettagli anagrafici e dati di contatto telefonici e elettronici come e-mail relativi in generale a persone fisiche o persone fisiche rappresentanti di persone.

 QUALI SONO LE FINALITA’ DI TRATTAMENTO, E LA BASE GIURIDICA ?

Tutti i dati personali forniti, costituiscono oggetto di trattamento e sono il risultato di una libera scelta dell’interessato: HR DOCKS GALLERY non dispone di mezzi illeciti per ottenere queste informazioni.

Il trattamento dei dati personali, forniti in sede di fornitura e/o prestazione del prodotto/ servizio compresa l’assistenza, avverrà per:

  • Finalità contrattuali relative alla gestione ed esecuzione degli obblighi derivanti dal rapporto con la clientela tra cui anche quelle di assistenza, per formulare richieste o evadere richieste pervenute e attinenti al rapporto contrattuale in essere. Rapporto contrattuale o precontrattuale in essere tra le parti.
  • Adempiere agli obblighi previsti da leggi, regolamenti o dalla normativa comunitaria, in particolare quelli amministrativi, contabili e fiscali, nonché per ottemperare a provvedimenti emanati da pubbliche Autorità. Obbligo di legge.

QUAL E’ LA NATURA GIURIDICA DEL CONFERIMENTO DEI DATI E QUALI SONO LE CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO?

L’interessato può rifiutarsi di conferire al Titolare i suoi dati personali. Il loro conferimento è tuttavia necessario per le finalità di cui ai precedenti punti a) b) o c), l’eventuale rifiuto di fornire detti dati o il loro mancato, parziale o inesatto conferimento comporta l’impossibilità in tutto o in parte, di perfezionare e di dar corso alle finalità dichiarate. In particolare il mancato conferimento dei dati per le finalità di cui ai punti a) e b) comporterà l’impossibilità di stipulare il contratto e godere del servizio richiesto. 

IN CHE MODO TRATTIAMO I DATI?

Il trattamento dei dati personali sarà effettuato sia su supporti cartacei, mediante strumenti manuali, sia con l’ausilio di strumenti elettronici mediante idonee procedure informatiche e telematiche, attraverso sistemi e banche dati di proprietà dello scrivente, atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati, con logiche e modalità tali da garantirne la sicurezza e la riservatezza.

HR DOCKS GALLERY garantisce che i dati trattati saranno sempre pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti, con l’impegno, da parte dell’interessato, di comunicare tempestivamente eventuali correzioni, integrazioni e/o aggiornamenti; specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

PER QUANTO TEMPO LI CONSERVIAMO?

I dati personali saranno trattati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi, sopra descritti, per adempiere ad obblighi contrattuali, di legge e di regolamento fatti salvi i termini prescrizionali e di legge nel rispetto dei diritti e in ottemperanza degli obblighi conseguenti. In ogni caso per non oltre 10 anni + 1. 

AMBITO DI CONOSCENZA DEI DATI

Il trattamento dei dati personali sarà effettuato, a mezzo di soggetti espressamente e specificamente designati dal Titolare, in qualità di responsabili o incaricati.I dati potranno altresì essere trattati da soggetti terzi (outsourcer) e consulenti, di cui ci si avvale per l’erogazione di servizi connessi alla finalità perseguita, che la nostra organizzazione valuta di volta in volta, per garantire una maggiore tutela, se nominare responsabili dei trattamenti da questi posti in essere. In tutti i casi, tali soggetti tratteranno i dati conformemente alle istruzioni ricevute dal Titolare, secondo profili operativi agli stessi attribuiti in relazione alle funzioni svolte, limitatamente a quanto necessario e strumentale per l’esecuzione di specifiche operazioni nell’ambito dei servizi richiesti ed esclusivamente per il conseguimento delle finalità indicate nella presente informativa. L’elenco dei Responsabili del trattamento, costantemente aggiornato, può essere richiesto inviando una comunicazione con le modalità indicate al successivo punto riguardante i diritti dell’interessato.

COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE

I dati potranno essere comunicati, con tale termine intendendosi il darne conoscenza ad uno o più soggetti determinati, diversi dal Titolare, dai responsabili interni ed esterni e dagli autorizzati al trattamento individuati e nominati, per il perseguimento delle finalità sopra indicate ed in ogni caso nei limiti delle stesse, come segue:

  • a soggetti, pubblici e privati, che possono accedere ai dati in forza di disposizione di legge, di regolamento o di normativa comunitaria, nei limiti previsti da tali norme;

TRASFERIMENTO DATI EXTRA UE

I dati raccolti in alcuni casi possono essere oggetto di trasferimento fuori dai confini UE come per esempio MAIL CHIMP limitatamente alla veicolazione dei dati su piattaforme di mail marketing per ottimizzare l’invio delle comunicazioni ai clienti o potenziali clienti. mIl trasferimento in ogni caso avverrà nel rispetto di quanto stabilito dalla normativa privacy in vigore. In particolare il trasferimento avverrà solo in presenza di una decisione di adeguatezza della Commissione Europea o solo in presenza di espresso riferimento alle garanzie appropriate o opportune e ai mezzi per ottenere una copia di tali dati o il luogo dove sono stati resi disponibili. I dati non verranno diffusi, con tale termine intendendosi il darne conoscenza a soggetti indeterminati in qualunque modo, anche mediante la loro messa a disposizione o consultazione, a meno di specifico consenso, libero ed informato, concesso per ciascun tipo di trattamento.

QUALI SONO I DIRITTI DELL’ INTERESSATO?

I soggetti interessati, cui si riferiscono i dati personali, hanno facoltà di esercitare in ogni momento i seguenti diritti:

 Art. 7 – Diritto di revoca del consenso l’interessato ha il diritto di revocare il proprio consenso in qualsiasi momento. La revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca. Prima di esprimere il proprio consenso, l’interessato è informato di ciò. Il consenso è revocato con la stessa facilità con cui è accordato.
Art. 15-Diritto di accesso L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle informazioni riguardanti il trattamento.
Art. 16 – Diritto di rettifica L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.
Art. 17 – Diritto alla cancellazione (diritto all’oblio) L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali.
Art. 18 – Diritto di limitazione del trattamento L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

a)  l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;

b)  il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;

c)  benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;

d)  l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

Art. 21 – Diritto di opposizione

 

L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni.
Art. 22 – Diritto di non essere sottoposto a processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione

 

L’interessato ha il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona
Art. 77 – Diritto di proporre reclamo

 

l’interessato che ritenga che il trattamento che lo riguarda violi la normativa privacy vigente ha il diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante

In merito all’esercizio dei propri diritti sopra elencati, così come per conoscere l’elenco aggiornato dei responsabili del trattamento dei dati personali, il soggetto interessato potrà rivolgere le proprie richieste attraverso specifica comunicazione a mezzo posta indirizzata a HR DOCKS GALLERY corrente in Via Valprato 68 10155 Torino, o attraverso la casella di posta elettronica: hrdocksgallery.com, rivolgendosi direttamente al Titolare, anche inviando comunicazione all’indirizzo e-mail indicato, al fine di ottenere tempestivo riscontro.

CHI E’ IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO?

Titolare del trattamento dei dati personali è HR DOCKS GALLERY corrente in Via Valprato 68 10155 Torino.

MODIFICHE ED AGGIORNAMENTI

La presente informativa può essere soggetta a modifiche ed integrazioni, anche in conseguenza di modifiche normative. Sarà nostra cura aggiornare costantemente l’informativa.

Data ultima revisione

13.05.2020

 Informazioni riguardanti la risoluzione online delle dispute ai sensi dell’Art. 14 Par. 1 dell’ODR (Online Dispute Resolution Regulation):

La Commissione Europea assegna ai consumatori la possibilità di risolvere online le dispute, ai sensi dell’Art. 14 Par. 1 dell’Online Dispute Resolution (ODR) su una delle sue piattaforme. La piattaforma (http://ec.europa.eu/consumers/odr) serve come un luogo in cui i consumatori possono cercare di raggiungere accordi stragiudiziali sulle controversie derivanti da acquisti on-line e da contratti di servizio.